fbpx

Veicoli di emergenza

Informazioni sul corso

formazione e.m.o.

Il Corso FORMAZIONE E.M.O. è riconosciuto come corso professionalizzante dall’Università di Pisa Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale ed è per questo che, al termine del corso, è prevista la consegna della Patch Identificativa di “AUTISTA QUALIFICATO”.
Gli orari di svolgimento dei corsi vengono comunicati agli allievi partecipanti alla conferma del corso, in quanto, sono soggetti a cambiamenti in base al periodo di svolgimento.
Il programma formativo può essere anche personalizzato in base a specifiche necessità dell’Associazione e dei veicoli utilizzati.
Siamo a disposizione per realizzare specifici preventivi per Associazioni, Enti, Aziende Sanitarie e Società operanti in campo sanitario.
I corsi possono essere organizzati anche presso l’Associazione, Ente, Azienda committente con le stesse caratteristiche e attrezzature utilizzate presso le nostre sedi permanenti.

Il corso si svolge in 2 giornate consecutive (solitamente nei giorni di sabato e domenica), sono previste 16 ore di formazione di cui 3 ore dedicate alle lezioni teoriche e 13 ore dedicate alle esercitazioni pratiche di guida a bordo di Ambulanze.
Durante la formazione pratica di guida gli allievi vengono divisi in gruppi composti da massimo 4 persone, seguite sempre da un Istruttore.
Il corso prevede anche esercitazioni di guida in notturna e in condizioni meteorologiche avverse.
Durante il corso l’Istruttore è sempre a fianco dell’Autista.
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di Guida Sicura necessario per beneficiare degli sconti previsti dall’INAIL (modello OT23) e conforme a quanto previsto dal D.lgs. 81/2008 e ottempera ai requisiti richiesti dalla certificazione ISO 39001:2012 relativa al sistema di gestione per la sicurezza stradale delle Aziende Pubbliche e Private.

formazione e.m.o.

Parte teorica (3 ore)

  • Analisi delle statistiche della circolazione stradale in Italia e cause principali di incidente con specifici approfondimenti sui servizi sanitari.
  • Analisi strutturale e di funzionamento dei principali sistemi di sicurezza attivi (ABS-ESP-ASR).
  • I sistemi di sicurezza passiva: funzionamento e obiettivi.
  • Lo pneumatico, le caratteristiche, la struttura e l’usura.
  • Analisi della patologia da trasporto del paziente.
  • Analisi e tecniche per la determinazione della distanza di sicurezza in base al situazione di guida.
  • Tecniche di posizionamento dell’Ambulanza su l’incidente stradale.
  • Le tecniche di impostazione e le traiettorie di percorrenza di una curva e le possibili manovre di correzione da effettuare.
  • Lo stato psicofisico dell’Autista di un veicolo sanitario.
  • La guida in tandem/scorta e le tecniche di guida nelle lunghe percorrenze.

Parte metodologica (1 ora)

  • Analisi della corretta posizione di guida e valutazione dei relativi benefici in ambito di sicurezza.
  • Corretto uso delle cinture di sicurezza anche in relazione al sistema di sicurezza passivo AIRBAG.
  • Controlli da effettuare sul veicolo prima di prendere servizio.

Parte pratica (12 ore di guida)

  • Slalom stretto tra i birilli sia a marcia avanti che a marcia indietro, necessario per l’acquisizione corretta della posizione di guida e per l’utilizzo delle mani sul volante.
  • Evitamento di un ostacolo improvviso su fondo bagnato in situazione di scarsa aderenza.
  • Scarto di un ostacolo improvviso a velocità costante.
  • La frenata in parallelo per la percezione della distanza di sicurezza.
  • Le diverse traiettorie di curva e le tecniche di percorrenza in sicurezza.
  • Posizionamento dell’ambulanza nell’incidente stradale.
  • La guida di notte e in condizioni meteorologiche avverse.
  • Percorso pratico di guida a cronometro con il trasporto di acqua per monitorare le oscillazioni durante la guida.
lezione teorica
formazione e.m.o.
formazione e.m.o.
formazione e.m.o.

Parte teorica (1 ora e 15 minuti)

  • L’importanza di prestare attenzione durante la guida.
  • Il rispetto delle regole del Codice della Strada.
  • Il fattore psicologico dell’Autista durante un intervento di emergenza.
  • I sistemi di sicurezza passiva, funzionamento e obiettivi.
  • I principali sistemi di sicurezza attiva (ABS-ESP-ASR-EBD), la struttura e il funzionamento.
  • I sistemi di sicurezza passiva: funzionamento e obiettivi.
  • Le caratteristiche tecniche dei veicoli a trazione integrale (4×4) e le tecniche di guida.
  • I veicoli dotati di cambio automatico e le tecniche di guida.

Parte metodologica (45 minuti)

  • I controlli da effettuare sul veicolo prima di mettersi alla guida in base all’utilizzo effettuato e alla strumentazione presente.
  • L’importanza dell’ancoraggio dei presidi medici in dotazione all’Automedica.
  • La corretta posizione di guida da assumere durante la guida e i relativi vantaggi.

Parte pratica (6 ore di guida)

  • Slalom stretto tra i birilli, necessario per mettere in pratica la corretta posizione di guida.
  • Evitamento di un ostacolo con frenata di emergenza sul fondo bagnato a bassa aderenza.
  • Cambio di direzione durante una frenata di emergenza con sistema ABS.
  • Frenata di emergenza su fondo ad aderenza differenziata.

Al termine del corso viene rilasciato ad ogni partecipante l’attestato di Guida Sicura, necessario per beneficiare di tutte le agevolazioni previste.

formazione e.m.o. automediche
formazione e.m.o. automediche
formazione e.m.o. automediche

Il corso è strutturato per garantire la massima formazione dell’Autista di Automediche in qualsiasi situazione si trovi a viaggiare.
Il corso si svolge in una giornata con 8 ore di formazione, una breve parte teorica, in aula, della durata di circa 1 ora e 15 minuti, una parte metodologica sul veicolo di circa 45 minuti e 6 ore dedicate alla prove di guida a bordo di Automediche, sempre affiancati dall’ Istruttore di guida sicura.
A conferma dell’ iscrizione viene inoltrato il programma dettagliato e gli orari di svolgimento del corso.
La notevole quantità di prove previste, il percorso formativo con difficoltà crescente, garantiscono l’acquisizione delle conoscenze necessarie a permettere all’Autista di Automedica un guida sicura in tutti gli interventi, in particolare negli interventi di urgenza.
Gli argomenti trattati e le esercitazioni di guida possono essere anche personalizzate secondo specifiche esigenze del committente e degli Autisti.
Le Automediche sono predisposte per le esercitazioni e vengono messe a disposizione da FORMULA GUIDA SICURA.

formazione e.m.o. automediche

Informazioni sul corso

Formazione E.M.O. 4X4 intensivo

 

Parte teorica (2 ore circa)

  • La struttura dei veicoli 4X4.
  • Le inclinazioni laterali e frontali.
  • L’aderenza e le sue diverse situazioni.
  • Tecniche di superamento di ostacoli e percorsi accidentati.
  • Il concetto di Aderenza.
  • La segnaletica gestuale da parte dei membri dell’equipaggio.

Parte metodologica (1 ora)

  • I controlli da effettuare sul veicolo.
  • La corretta posizione di guida e le tecniche di utilizzo delle mani sul volante.

Parte pratica (5 ore di guida)

  • Prove di trazione 2 e 4 ruote motrici su terreni a diversa aderenza.
  • Tecniche di guida su terreni con pendenze laterali.
  • Tecniche di guida per il superamento di dossi e trincee.
  • Utilizzo del verricello e le relative tecniche di ancoraggio.
  • Valutazione della scena dell’evento e individuazione delle opzioni disponibili per l’avvicinamento al luogo dell’evento.
  • Valutazione dei passaggi difficili in fuoristrada.
formazione e.m.o. 4x4
formazione e.m.o. 4x4

Formazione E.M.O. 4X4 avanzato

 

Parte teorica (2 ore circa)

  • Le tecniche di guida in fuoristrada con il rimorchio.
  • La guida su terreni fangosi.
  • Le tecniche di manovra su terreni accidentati con il rimorchio agganciato.

Parte metodologica (1 ora)

  • Le procedure corrette per l’aggancio e lo sgancio del rimorchio.
  • L’utilizzo della binda.
  • Le tecniche di utilizzo del verricello.

Parte pratica (5 ore di guida)

  • Prove di guida su terreni accidentati con il rimorchio a seguito.
  • Prove di guida su terreni fangosi e a bassa aderenza.
  • Le tecniche di retromarcia su terreni accidentati con il rimorchio agganciato al veicolo.
  • Prove di traino tra veicoli con impiego del verricello.
formazione e.m.o. 4x4
formazione e.m.o. 4x4

Il corso si svolge in 1 giornata con 8 ore di formazione (solitamente nei giorni di sabato e domenica), di cui una parte teorica di circa 2 ore, 1 ora di parte metodologica e, 5 ore di prove di guida a bordo di Ambulanze allestite per terreni fuoristrada (4X4).
Il corso FORMAZIONE E.M.O. 4X4 ha come obiettivo la formazione degli Autisti che conducono veicoli di emergenza sanitari in fuoristrada.
La guida di un’Ambulanza allestita sul veicolo a trazione 4X4 richiede una formazione specifica e la conoscenza tecnica del mezzo per poter effettuare interventi in sicurezza e in efficacia, soprattutto durante il trasporto del paziente.
Il Corso Formazione E.M.O. 4X4 è strutturato in modo da garantire una completa formazione dell’Autista, sia a livello di conoscenza tecnica del veicolo, sia a livello di tecniche di guida e capacità di conduzione del veicolo, sui vari terreni difficilmente accessibili con veicoli stradali.
Il corso Formazione E.M.O. prevede molte ore di prove pratiche di guida all’interno del Campo Scuola, realizzato in apposite aree individuate.

formazione e.m.o. 4x4
formazione e.m.o. 4x4

Il corso prevede due livelli di formazione:
CORSO INTENSIVO strutturato per acquisire la formazione necessaria ad intervenire su terreni difficili in estrema sicurezza e con le tecniche necessarie a garantire un intervento efficiente.
CORSO AVANZATO per coloro che vogliono accrescere la formazione di guida per saper affrontare terreni impervi e rendono particolarmente difficile il raggiungimento del target. Il corso è particolarmente indicato per gli Autisti che oltre ad effettuare servizi di emergenza sanitaria, svolgono anche attività di Protezione Civile. In questo corso sono previste, anche, esercitazioni di guida con veicoli trainati con il rimorchio.
I corsi possono essere organizzati anche presso le Associazioni, Enti e Aziende presenti su tutto il territorio nazionale
Il programma di formazione, e gli esercizi di guida previsti, possono essere strutturati per dotare gli Autisti delle tecniche necessarie a condurre i veicoli su specifici terreni nei quali effettuano gli interventi.

Grazie alla collaborazione instaurata con Olmedo Special Vehicles, tutti i corsi vengono svolti a bordo di Veicoli Sanitari appositamente predisposti per l’attività pratica.